Comune di Novafeltria
Provincia di Rimini
Piazza V. Emanuele n.2 - 47863 Novafeltria (RN) - p.iva: 00360640411 - tel. 0541.845611 - e-mail: municipio@comune.novafeltria.rn.it
pubblicata da 12 anni
, il 25 luglio 2009 (sabato) alle 11:07

domenica 26 luglio a Sartiano, ricordo di Luigi Peruzzi, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana

Autore: r.rossi

Comunicato stampa

 

domenica 26 luglio

a Sartiano di Novafeltria

nell’ambito della festa “SARTIANO SI RACCONTA”

 

iniziativa a ricordo di

Luigi Peruzzi

Cavaliere al merito della Repubblica Italiana

 

Nell’ambito di SARTIANO SI RACCONTA - festa popolare per le vie dell’antico borgo, domenica 26 luglio 2009, alle ore 18,00, si svolgerà una iniziativa a ricordo di Luigi Peruzzi, originario di Sartiano, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Sarà presentato il libro (Luigi Peruzzi, LE MIE MEMORIE, a cura di Maria Luisa Caldognetto, Metauro edizioni) e il documentario sulla sua vita.

Il Sindaco di Novafeltria Vincenzo Sebastiani e l’Assessore alla cultura Maria Letizia Valli, deporranno una targa in suo ricordo.

Prenderanno parte all’iniziativa il figlio del sig. Luigi Peruzzi, la curatrice del libro Maria Luisa Caldognetto, il titolare della Metauro edizioni e i realizzatori del video.

 

 

LUIGI PERUZZI
Luigi Peruzzi nasce a Sartiano di Mercatino Marecchia (oggi Novafeltria) in provincia di Pesaro, nel 1910; giovanissimo raggiunge i suoi parenti in Lussemburgo, tutti espatriati sull'onda di una ondata migratoria che aveva coinvolto molti altri compaesani.

Durante il ventennio fascista Peruzzi figura tra i fondatori della compagnia teatrale «L'Avvenire» che, segretamente, svolse anche azione di copertura dei militanti comunisti.

A seguito dell'occupazione nazista viene arrestato dalla Gestapo nel 1942 per la sua attività antifascista e poi internato nel Sonderlager di Hinzert. Trasferito nel carcere di Pesaro nel febbraio del 1943 sarà liberato in agosto dopo la caduta del regime e arruolato nel 93° Reggimento fanteria di Ancona.

Dopo l'armistizio e la successiva occupazione della Penisola da parte della Wehrmacht sarà di nuovo fatto prigioniero e tradotto a Berlino, ivi internato dall'ottobre 1943 fino al 25 aprile 1945. Dopo altre peripezie riuscirà a tornare in Lussemburgo e riabbracciare la famiglia.

Ne "Le mie Memorie" egli ci ha lasciato una testimonianza drammatica, eppure misurata e scevra di risentimenti emotivi, di questa sua terribile esperienza, quasi che il "dovere" di tramandarne la memoria abbia agito come una sorta di supremo controllo sulla scrittura.

Anche per questo, oltre che per il suo valore documentale, il libro è degno di inserirsi nella migliore tradizione della letteratura della Resistenza

 

SARTIANO SI RACCONTA si svolgerà per tutta la giornata di domenica 26 luglio, con il seguente programma:

ore 16,00 – Scombussolo, attività ludica per bambini e bambine

ore 16,30 – Percorso circuito Mestieri Antichi

ore 18,00 – iniziativa a ricordo di Luigi Peruzzi

ore 20,30 – la serata sarà allietata da musiche leggere e ballabili canzoni

 

Novafeltria, 25 luglio 2009

                                                               Comune di Novafeltria

                                                               Assessorato alla cultura e turismo

 


© 2005-2021 Comune di Novafeltria - Gestito con docweb - [id]